venerdì 10 novembre 2017

Zuppa di Farro e Cereali 🌿 Umbro-Toscana


Tra Umbria e Toscana non so proprio chi vince, le bellezze e le tipicità quasi si equivalgono, anzi come in questo caso il connubio di alimenti risulta essere molto interessante....  si sa 
la cucina spesso è un fantastico punto d'incontro dove un piatto la dice lunga

ZUPPA DI FARRO E CEREALI

INGREDIENTI 
per 4 persone
3 Cucchiai di Farro
50 g  di Lenticchie di Castelluccio
100 g di Fagioli neri
100 g di Fagioli dall'occhio
100 g di Fagioli cannellini
100 g cucchiai di Piselli spezzati
3 cucchiai di Quinoa
1 Cipolla bianca piccola
1 Carota
Olio extra vergine Umbro  Ag.Malvarina
Menta fresca
Formaggio Pecorino Toscano fresco (Alpi Apuane)
Sale q.b.
PREPARAZIONE
Soffriggere in una pentola la carota e la cipolla tritate finemente in due cucchiai di olio per qualche minuto,
aggiungere il Farro, i fagioli ed i piselli spezzettati, aggiungere abbondantemente acqua fredda, dopo  venti minuti di ebollizione, aggiungere le lenticchie e la quinoa ed il sale; ultimare la cottura.
Grattugiare grossolanamente del pecorino e
lasciare mantecare almeno dieci minuti prima di servire.
In ogni piatto aggiungete dei pezzettini di Pecorino Toscano un filo d'olio extravergine Umbro e delle foglioline di menta.
Ottimo piatto rigenerante in questo periodo autunnale, personalmente ne vado matta!!
Grazie a 
Mercato Antiquariato Padova Prato della Valle per Tableware e posate
Agriturismo Malvarina  per l'Olio d'Oliva extra Vergine Umbro
Cooperativa Lenticchia IGP di Castelluccio
Pecorino Toscano Alpi Apuane  Azienda Agricola Il Caprile
Cava Marmo Fantiscritti per il Mortaio e pestello in Marmo di Carrara
Da Calevro Ristorante -  Viticoltura (Massa) per il Tagliere




3 commenti:

  1. Grazie a
    Mercato Antiquariato Padova Prato della Valle per Tableware e posate
    Agriturismo Malvarina per l'Olio d'Oliva extra Vergine Umbro
    Cooperativa Lenticchia IGP di Castelluccio
    Pecorino Toscano Alpi Apuane Azienda Agricola Il Caprile
    Cava Marmo Fantiscritti per il Mortaio e pestello in Marmo di Carrara
    Da Calevro Ristorante - Viticoltura (Massa) per il Tagliere

    RispondiElimina
  2. Foto meravigliose ma ancor di più la ricetta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima è anche una ricetta super facile, oltrechè buonissima e rigenerante. Buon week e grazie di essere passata, ciao

      Elimina